Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
OpenLab

Biologia

elica dna

 

 

Acque in pericolo! Le specie aliene e le altre minacce alla biodiversità

Laboratorio


Descrizione attività: Il percorso è volto a fornire ai ragazzi la consapevolezza che un'elevata biodiversità delle acque interne del proprio territorio sia sintomo di una buona qualità dell'ambiente con ricadute positive su chi abita quel territorio. Si analizzeranno, attraverso l'applicazione di una serie di indici, le molteplici minacce alla biodiversità tra le quali l'introduzione da parte dell'uomo di specie alloctone invasive, l'alterazione e la distribuzione dell'habitat. Verrà posto l'accento su come, ormai, alcune specie alloctone siano parte dell'ambiente urbano e si concluderà il percorso illustrando gli strumenti più efficaci per limitare i danni prodotti dalle invasioni biologiche e quindi per salvaguardare la biodiversità. Si consiglia di abbinare questa esperienza a "Viva l'acqua, l'acqua viva" in modo da rendere più completa l'offerta didattica-formativa.

Svolgimento attività: sono previsti due incontri di due ore ciascuno da concordare con i referenti del percorso di due tipologie:

  • a) un'uscita al fiume nel periodo primaverile e una lezione a Scuola in Aula con requisiti tecnici per la proiezione. Si consiglia di abbinare questo modulo al modulo b
  • b) un'uscita al fiume nel periodo primaverile e una lezione nell'aula multimediale OpenLab presso il Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino.

Costo per classe: modulo a) euro 150, modulo b) euro 150, entrambi i moduli euro 300

 

 

Api, formiche e vespe: le meraviglie delle società degli insetti

Laboratorio

Descrizione attività:
L'attività accompagnerà gli studenti alla scoperta dell'affascinante mondo degli insetti sociali. In particolare, verranno forniti dettagli sull'organizzazione sociale, sulle mansioni svolte dalle diverse caste e sui meccanismi con i quali gli insetti sociali comunicano tra loro (dalla capacità di riconoscere i compagni di nido alla danza dell'ape) verranno inoltre illustrate le strabilianti abilità architettoniche degli insetti sociali e l'architettura spesso complessa dei loro nidi. Nel periodo primaverile (febbraio-maggio) le lezioni potranno essere accompagnate dall'osservazione diretta di alcune società modello, quali la colonia di api, di vespe cartonaie e di formiche.

Svolgimento attività: può essere articolata in due modalità:

a) PERCORSO COMPLETO: sono previsti due incontri: una lezione di un'ora e 30'/due ore, da concordare con il referente dell'attività da gennaio, in Aule/laboratorio del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino o in classe concordando i requisiti con i referenti; una lezione di un'ora e 30'/due ore, nel periodo primaverile (marzo-maggio) con l'osservazione diretta degli insetti in Aule/laboratorio del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino

Costo per classe: euro 227

b) PERCORSO RIDOTTO: è prevista una lezione una lezione di un'ora e 30'/due ore, nel periodo primaverile (marzo-maggio) con l'osservazione diretta degli insetti in Aule/laboratorio del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino

Costo per classe: euro 160

 

 

Bioacustica: i suoni degli animali  

Laboratorio

 

Descrizione attività:
a) Il suono
b) Esperimenti per capire la fisica del suono
c) La bioacustica: come si studiano i segnali acustici degli animali
d) I suoni degli animali

Svolgimento attività: è previsto un incontro di un'ora e 30 minuti, da concordare con i referenti del percorso, nel periodo ottobre-maggio, nei laboratori/Aule del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino, o in classe presso la Scuola.

Nota per gli insegnanti: per l'attività in classe è necessario concordare i requisiti tecnici con i referenti del percorso.

Costo per classe: euro 160

 

 

Il declino delle api: cause e possibili soluzioni

Laboratorio

 

Descrizione attività: Negli ultimi anni si assiste ad un sempre più rapido declino degli impollinatori per cause antropiche. La distruzione degli habitat, l’uso smodato di pesticidi e insetticidi e le pratiche di agricoltura intensiva  rappresentano una grave minaccia per la sopravvivenza delle api e l’apicoltura. L’attività si propone di far conoscere il mondo delle api e dei prodotti apistici e il fondamentale ruolo che l’ape svolge nel mantenimento della biodiversità e degli ecosistemi, presentando non soltanto le cause del drammatico declino, ma anche le possibili soluzioni da mettere in atto per salvaguardare la sopravvivenza di importantissimo insetto.

Svolgimento attività: L’attività consisterà di una parte teorica con presentazione in ppt, osservazione diretta di api in arnia portafavo e di una parte pratica in cui gli studenti potranno piantare dei semi di essenze floreali che porteranno con sé a casa o alla Scuola per favorire l’attività degli impollinatori.

E' previsto un percorso di due ore presso i laboratori/Aule del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino oppure in classe presso la Scuola. E' necessario concordare la data dell'attività con i Referenti del percorso.

Costo per classe: € 140

 

 

L'enigma del sesso  

Laboratorio



Descrizione attività: Le differenze tra i sessi dagli animali all'uomo. Selezione sessuale: bello è buono? Perché i maschi sono diversi dalle femmine? Perché i gameti sono così diversi? Sono sempre le femmine a prendersi cura dei piccoli? Cercheremo di rispondere a queste domande con un incontro interattivo formulando ipotesi attraverso video, immagini, registrazioni e analisi delle voci di alunni e alunne.

Svolgimento attività: è previsto un incontro di un'ora e 30', da concordare con i referenti del percorso, nel periodo ottobre-maggio, nei laboratori/Aule del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino, o in classe presso la Scuola.
Nota per gli insegnanti: per l'attività in classe è necessario concordare i requisiti tecnici con i referenti del percorso.

Costo per classe: euro 140

 

 

Sulla scena del delitto: il DNA fingerprinting

Laboratorio


Descrizione e svolgimento attività: Numerosi programmi televisivi mostrano l'attività degli agenti delle Polizie Scientifiche di vari paesi del mondo. Molto spesso però la realtà del lavoro che queste persone svolgono è ben diversa da quella presentata e la presente esercitazione è stata ideata per far capire come si svolgono alcune delle indagini che vengono effettuate.

La prima lezione (teorica e propedeutica) riguarda i fondamenti della genetica forense ed i metodi molecolari basati sull'analisi del genoma per ottenere il DNA fingerprinting (l'impronta digitale del DNA) degli individui.

La seconda lezione presenta una parte teorica-pratica che riguarda l'approccio ad una scena del delitto simulata (comportamento del Reparto Investigazioni Scientifiche -R.I.S- osservazione e descrizione della scena, catalogazione e repertazione delle tracce biologiche) e una parte pratica che prevede invece l'utilizzo di un kit appositamente studiato per l’estrazione del DNA.

I ragazzi dovranno confrontare diversi profili genetici: quello di alcuni sospettati ipotetici, quello rinvenuto da tracce biologiche sul luogo del delitto, e quello della vittima. Seguendo il protocollo fornito agli studenti e con l’utilizzo delle moderne biotecnologie si arriverò all'identificazione del colpevole. 

E' possibile svolgere l'attività con le modalità di seguito indicate:

a) una lezione (teorica propedeutica) di 1 ora e 30 minuti nelle Aule del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino e una lezione (teorica pratica) di 2 ore e 30 minuti nei laboratori del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino da programmare entro 30 gg dal primo incontro nel periodo novembre-maggio;

b) una lezione (teorica propedeutica) di 1 ora e 30 minuti in classe presso la Scuola e una lezione (teorica pratica) di 2 ore e 30 minuti nei laboratori del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino da programmare entro 30 gg dal primo incontro nel periodo novembre-maggio.

Costo per classe: euro 322

 

 

Vedere il DNA

Laboratorio


Descrizione attività: Il percorso è studiato per avvicinare gli studenti alla genetica e alle biotecnologie.

Fondamenti della cellule eucariotiche e procariotiche - Fondamenti sul DNA - DNA plasmidico - estrazione del DNA plasmidico da cellule batteriche con osservazione del risultato mediante corsa elettroforetica.

Svolgimento attività: è prevista una lezione di due ore e 30 minuti circa nei laboratori del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino nel periodo da novembre a maggio.

Costo per classe: euro 162

 

 

Viva l'acqua, l'acqua viva

Laboratorio


Descrizione attività: Come prescrive il D.Lgs. 152/99 sulla "Tutela delle acque dall'inquinamento", come modificato dal D.Lgs. 258/2000, in Italia la qualità delle acque può essere valutata attraverso l'Indice Biotico Esteso. L'I.B.E. permette di quantificare lo stato di "salute" di un corso d'acqua in base alle modificazioni nella composizione della comunità di macroinvertebrati dovute a varie forme d'inquinamento, a carenza d'ossigeno o ad altre alterazioni dell' ambiente.  

Dopo una prima lezione pratica che prevede la raccolta di campioni di macrobenthos in un corso d'acqua prescelto, in una lezione teorica-pratica in laboratorio gli studenti impareranno a riconoscere i macroinvertebrati con l'ausilio di microscopi binoculari e di testi per il riconoscimento. Il lavoro si concluderà con l'assegnazione di un "certificato di qualità" al corso d'acqua campionato.

Modalità di svolgimento attività - Numero incontri:

a) su un incontro: una lezione a Scuola utilizzando macroinvertebrati campionati precedentemente dagli operatori. In quest'ultimo caso l'attività consterà di un'unica lezione teorica-pratica di riconoscimento dei macroinvertebrati e del calcolo dell'I.B.E.

b) su due incontri: una lezione pratica in campo e una lezione teorico-pratica nei Laboratori/Aule del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino.

c) su due incontri: una lezione pratica in campo e una lezione in classe se la Scuola dispone di un laboratorio adeguato di scienze.

Periodo di svolgimento: le date saranno concordate con i referenti del percorso.


Durata attività: L'esperienza in campo (periodo primaverile) avrà una durata variabile legata al campionamento - massimo di 2 ore e 30. L'attività in laboratorio avrà una durata di 2 ore e 30.

Costo per classe varie modalità:
a) euro 161

b) o c) euro 322

 
ultimo aggiornamento: 25-Lug-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina