Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
OpenLab

Progetto di educazione alla tolleranza: rilettura dell'Olocausto in chiave moderna

Il nostro paese, come molti altri d'Europa, sta attraversando un singolare e cruciale momento di grandi cambiamenti che coinvolgono la società, modificandola.

 

Il fenomeno migratorio, e il conseguente insediamento da parte di popolazioni, culture e credi religiosi diversi dal nostro, si fa sempre più frequente ed è ormai entrato a far parte del quotidiano e della vita scolastica, lavorativa e talvolta affettiva di ognuno di noi. Diventa quindi importante smorzare la diffidenza verso il "diverso" e promuovere una maggior comprensione della ricchezza intrinseca nei processi di incontro e scambio fra genti di origini e culture diverse, ricordando sempre a quali terribili conseguenze possa portare la discriminazione.

 

Il progetto si propone di stimolare i bambini e i ragazzi a riflettere sul concetto di "altro" e sul concetto di "straniero", partendo dalla singolare storia del popolo ebraico fino alla drammatica vicenda dell'Olocausto di cui si è visto protagonista giungendo poi ai giorni nostri quando "bersagli" oggetto di discriminazione sono altri, ma sempre presenti.

 

Il progetto prevede un percorso per la scuola primaria e uno per la scuola secondaria di primo grado.

 
ultimo aggiornamento: 10-Mar-2016
Unifi Home Page

Inizio pagina