Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
OpenLab

Archeologia e Scienze della Terra

Gravità terrestre e nascita della vita

DA: ( ... )
ANNI: 41
DOMANDA: Vorrei sapere se la Terra, da quando ha cominciato a ospitare la vita animale (Triassico), ha avuto dei cambiamenti significativi del campo gravitazionale. In caso affermativo quale fenomeno può cambiare la gravità di un pianeta senza che la massa aumenti? Grazie.

RISPOSTA: Premesso che la vita animale sulla Terra è comparsa molto prima dell'era Mesozoica, i primi fossili sono datati al Cambriano, circa 300 milioni di anni prima del periodo Triassico. Le prime forme di vita anfibie sono più recenti, e sono apparse nel Devoniano superiore, sempre nell'era Paleozoica, 100 milioni di anni prima dell'era Mesozoica.
Da allora il campo gravitazionale è rimasto invariato, in quanto la massa terrestre è rimasta sostanzialmente costante, sebbene si osservino anomalie gravimetriche sostanziali ancor oggi in corrispondenza delle maggiori catene montuose, delle fosse oceaniche, al contatto tra rocce di età diverse (es. proterozoiche ed archeane), etc.
Non così invece il campo magnetico, il quale ha subito numerose inversioni di polarità. Solo negli ultimi cinque milioni di anni della storia del nostro pianeta, dal Pliocene a oggi, si sono verificate una ventina di inversioni di polarità del campo Magnetico.
(prof. Sandro Conticelli - Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Firenze)

 
ultimo aggiornamento: 22-Feb-2016
Unifi Home Page

Inizio pagina