Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
OpenLab - Educazione e divulgazione scientifica

Progetto "La Valigia delle Idee" - A.S. 2019/20

valigia con coperta e libri

 

Il progetto "La Valigia delle Idee" è promosso dal Comune di Sesto Fiorentino ed è diretto alle Scuole dell'Infanzia, Primarie e Secondarie di primo grado. Propone percorsi formativi che, all'interno delle aree tematiche individuate, sviluppino argomenti interdisciplinari a sostegno di una più completa dimensione educativa.

OpenLab è stato inserito dal Comune di Sesto Fiorentino fra gli Enti erogatori di tali attività didattiche e sono state selezionate all'interno della nostra offerta formativa le seguenti attività, individuando tematiche attuali ed elaborate appositamente per gli Studenti della scuola dell'obbligo:

 

AREA TEMATICA: “STORIA DEL TERRITORIO”

 

La chimica nel mondo della ceramica: dalle materie prime

alla produzione industriale

 

Destinatari: gli alunni della scuola primaria (consigliato per le classi terza, quarta o quinta)

 

Obiettivi:

-  coinvolgere ed interessare i giovani alla Scienza;

-  stimolare e sviluppare l’interesse per gli aspetti scientifici legati ad una storica produzione industriale del territorio sestese;

-  offrire alle scuole l’opportunità di fare attività sperimentali all’interno dei laboratori di ricerca del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino;

-  coinvolgere i ragazzi con la partecipazione diretta a laboratori interattivi a carattere scientifico.

 

Descrizione e svolgimento attività:

è previsto un incontro condotto da personale specializzato nelle modalità di seguito riportate:

- nelle Aule/Laboratori del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino; (preferibilmente una classe alla volta);

- oppure c/o la Scuola (una classe alla volta)

 

Analizzando il meraviglioso mondo delle ceramiche da un punto di vista scientifico è necessario capire prima di tutto quanti e quali materiali sono coinvolti nella loro preparazione e come il loro comportamento influenza la lavorazione di questi prodotti artistici.

La composizione delle argille. La plasticità delle argille e la loro lavorazione. Le trasformazioni durante la cottura. Materiali per la decorazione: pigmenti e vetrine.

La spiegazione del processo di lavorazione e delle caratteristiche delle ceramiche è legata alla conoscenza chimica dei materiali coinvolti nella loro produzione.

Con semplici esperienze di laboratorio è possibile comprendere l’importanza delle diverse materie prime utilizzate nell’industria delle ceramiche e conoscere alcuni dei processi di trasformazione coinvolti nella cottura delle argille; in particolare si propone di presentare nel laboratorio:

  • le materie prime utilizzate come additivi (sostanze secondarie) con ruoli diversi
  • la valutazione della plasticità di diversi tipi di argilla e la preparazione di un impasto
  • i processi coinvolti nella cottura delle argille
  • la formazione di vetrine o smalti
  • i diversi pigmenti di origine minerale e artificiale;

 

Durata: 2 ore.

 

Periodo di svolgimento dell’attività: da novembre 2019 a maggio 2020

 

Programmazione data e conferma: la data dovrà essere concordata con la Segreteria OpenLab e successivamente confermata con l’invio del modulo di accettazione

 

Contributo da versare da parte della scuola o finanziato dal Comune:

euro 150 per classe

 

NOTA VERSAMENTO CONTRIBUTO: Il pagamento delle attività svolte dalle scuole dovrà avvenire almeno 5 giorni prima dell'attività effettuata, tramite bonifico bancario:

Unicredit Banca c/c 000041126939, codice IBAN: IT 88 A02008 02837 000041126939, Intestato a: Università degli Studi di Firenze - OpenLab indicando: Scuola, Classe, Giorno/i delle attività.

 

 

 
ultimo aggiornamento: 31-Lug-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina