Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
OpenLab - Educazione e divulgazione scientifica

Progetto "Le chiavi della Città" Aa. Ss. 2019/2020 e 2020/21

 

 

Il Progetto "Le chiavi della città" è promosso dal Comune di Firenze ed è diretto alle Scuole dell'Infanzia, Primarie e Secondarie di primo e secondo grado. Propone percorsi formativi diretti all'approfondimento della materie scientifiche e alla conoscenza del territorio e del patrimonio artistico.

OpenLab è stato inserito dal Comune di Firenze nei percorsi Istituzionali del progetto e sono state selezionate all'interno della nostra offerta formativa le seguenti attività, individuando tematiche attuali ed elaborate appositamente per gli Studenti della scuola dell'obbligo:

 

Educazione ambientale:

Chimica per la valorizzazione dei rifiuti: il caso dei biocarburanti

 

Obiettivi:

Introdurre i problemi relativi allo sfruttamento delle diverse fonti di energia e alla loro reperibilità. Le fonti di energia rinnovabili: vantaggi e limiti del loro utilizzo.

La chimica come strumento per riutilizzare scarti e rifiuti. Nel percorso verrà mostrato a titolo di esempio come sia possibile produrre un carburante a partire da scarti della biomassa, come oli esausti.

In laboratorio saranno mostrati i passaggi chiave della produzione di biodiesel, a partire dalla reazione di sintesi alle fasi di purificazione

 

L’iniziativa è così articolata:

un incontro di 2 ore

 

Nel corso dell'attività si illustreranno le differenze tra le diverse fonti energetiche, rinnovabili e non, focalizzando l’attenzione sui problemi di reperibilità, sugli aspetti chimici dei processi di sfruttamento e sull'impatto ambientale che ne deriva.

Dopo una breve introduzione teorica sui principali vantaggi/svantaggi nell'uso delle diverse fonti energetiche, ci focalizzeremo sullo sfruttamento della biomassa per la produzione di energia o prodotti chimici.

Insieme alla classe, monteremo in laboratorio la reazione chimica per preparare il biodiesel da trigliceridi, per poi mostrare le altre fasi di purificazione di questo prodotto (lavaggi e estrazione liquido-liquido)

 

Sede: Campus Universitario di Sesto Fiorentino o in classe presso la sede della scuola (vedi nota "Indicazioni particolari")

Periodo: Novembre-Aprile

Data e orari da concordare con la Segreteria di OpenLab



Costo:  € 150 a classe

 

Indicazioni particolari:

Le sedi dove si svolgeranno le attività si trovano all'interno delle strutture del Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino. L'eventuale svolgimento in classe presso la sede scolastica dovrà essere concordato con i referenti dell'attività dopo aver valutato la congruità degli ambienti.

Documentazione:

I migliori elaborati potranno essere proposti per esposizione ed eventuale premiazione durante la manifestazione di ScienzEstate Giugno 2020

 

 

Educazione alimentare:

Cosa c'è negli alimenti?

 

Obiettivi

Stimolare l’interesse a una corretta alimentazione a partire dall'adolescenza, periodo in cui si cominciano a gettare le basi per il proprio futuro in termini di stili di vita.

 

L’iniziativa è così articolata
un incontro di due ore per ogni modulo selezionato

Sono possibili due diversi moduli:

 

Modulo 1) Le etichette alimentari: lettura critica per un’alimentazione consapevole

Per diventare consumatori consapevoli è auspicabile che i ragazzi siano in grado di saper leggere in maniera critica e consapevole un’etichetta alimentare, dalla tabella nutrizionale all'elenco degli ingredienti. Conoscere la "vita" e il percorso di un alimento è importante per la nostra salute e lo scopo di questo progetto è quello di formare i ragazzi su questi argomenti affinché siano in grado di scegliere in maniera consapevole ciò che mangiano.

Per imparare a destreggiarsi tra le diverse offerte presenti sul mercato dei prodotti alimentari, è necessario imparare a riconoscere le informazioni utili a scegliere i prodotti più affidabili e sicuri. Scritte a caratteri piccolissimi, poco comprensibili nel linguaggio, stampate con contrasti cromatici che le rendono di fatto illeggibili: le etichette alimentari dovrebbero aiutarci a capire che cosa mangiamo, ma in molti casi non svolgono a dovere questo importante compito.

 

Modulo 2) Molecole nutrienti: la chimica degli alimenti

Verranno illustrate le principali componenti del cibo di cui ci nutriamo ogni giorno, comprendendo come sono diversamente costituite le molecole contenute negli alimenti.

Saranno inoltre mostrati diversi saggi chimici su alimenti, dimostrando come sia possibile rilevare la presenza di diverse molecole nutrienti nel cibo.

Nell'incontro saranno svolte dimostrazioni pratiche in laboratorio di chimica con relativa spiegazione teorica sulle molecole nutrienti e sui saggi per riconoscerle negli alimenti.

 

Sede: Campus Universitario di Sesto Fiorentino o in classe presso la sede della scuola (vedi nota "Indicazioni particolari")

Periodo: Novembre-maggio

Data e orari da concordare con la Segreteria di OpenLab

costo :  150 € a classe

Documentazione
Al termine dell'attività svolta dalla classe saranno proposte attività complementari come la realizzazione di disegni, temi o relazioni in base al livello scolastico/età degli alunni. I migliori elaborati potranno essere esposti durante la manifestazione di ScienzEstate 2020.

 

 
ultimo aggiornamento: 26-Lug-2019
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina